Gruppo Azione Costiera | 620 chilometri quadrati di risorse
16184
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16184,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

620 chilometri quadrati di risorse

hp-blurb-1

620 CHILOMETRI QUADRATI DI RISORSE

E un mare da trattare con cura

Il GAC di Chioggia e del Delta del Po si estende su quasi 620 chilometri quadrati a cavallo tra la Provincia di Rovigo e quella di Venezia, sul territorio dei comuni di Porto Viro, Porto Tolle, Rosolina e Chioggia.

grafico-620

 

Fonte:

elaborazione Agriteco su dati (2010) Sistar (Regione del Veneto), CCIA di Venezia, CCIA di Rovigo e Urbistat.

Il territorio del GAC copre il 3,37% dell’area della Regione Veneto ed è popolato da poco più di 80.000 abitanti, pari all’1,6% circa della popolazione regionale complessiva.

grafico-abitanti

Fonte:

elaborazione Agriteco su dati (2010) Sistar (Regione del Veneto), CCIA di Venezia, CCIA di Rovigo e Urbistat.

Nel complesso, il settore della pesca offre opportunità di lavoro a quasi 5.000 persone residenti nel territorio di competenza del GAC di Chioggia e del Delta del Po.

grafico-impiegati

Fonte:

elaborazione Agriteco su dati (2010) Sistar (Regione del Veneto), CCIA di Venezia, CCIA di Rovigo e Urbistat.

 

Alcuni numeri possono rendere evidente come le attività di pesca ed acquacoltura rappresentano, nel nostro territorio, una risorsa di punta da tutelare e sostenere con costanza ed attenzione:

 

57,5% – Imbarcazioni che lavorano nella fascia costiera del GAC Chioggia e Delta del Po sul totale di quelle operanti nella fascia costiera veneta (costituita dai territori dei comuni di: S. Michele al Tagliamento, Caorle, Eraclea, Jesolo, Venezia, Chioggia,  Rosolina,  Porto Viro e Porto Tolle).

87% – Addetti impiegati nella filiera della pesca ed acquacoltura nel nostro territorio di competenza sul totale degli addetti impiegati nei comuni costieri veneti.

84,2% – imprese operanti nella filiera della pesca ed acquacoltura sul nostro territorio sul totale delle imprese dello stesso settore nei comuni costieri veneti.

67,8% – prodotti della pesca del territorio competenza del GAC rispetto alla produzione totale della Regione Veneto.

3,3% – numero di imbarcazioni da pesca utilizzate nel territorio GAC riferito al numero di imbarcazioni a livello nazionale (dato 2010).